L’evento più colorato d’Italia torna alle pendici del Monte Conero, dove tutto ebbe inizio qualche anno fa.
Torna con un percorso nuovo con partenza da Sirolo e arrivo a Numana.

Iscrizioni chiuse

DOVE
Biglietteria e partenza presso la magnifica arena naturale del Teatro le Cave di Sirolo, mentre l’arrivo e il dopo corsa saranno presso la spiaggia libera di Numana.

COME
Di corsa, camminando, divertendosi

QUANDO
17 Settembre

PROGRAMMA

  • 13:00 Apertura biglietteria e ritiro pacchi gara @ Teatro le Cave di Sirolo
  • 14:30 Chiusura biglietteria
  • 15:00 Inizio corsa
  • 16:30 Arrivo e post-corsa @ Antiporto di Numana:
    Premiazioni, party con musica, intrattenimento e lanci sincronizzati di colore

PARCHEGGIO e NAVETTE:
Via Antonio Vivaldi, 10 – 60020 Sirolo (AN)

Dal parcheggio sarà disponibile un SERVIZIO NAVETTA GRATUITO per il Teatro le Cave, luogo in cui si troverà la biglietteria e la partenza.

Sarà inoltre disponibile una seconda NAVETTA che riporterà i partecipanti dal punto di arrivo (Numana) al parcheggio auto di Sirolo. Il servizio navetta partirà al termine della corsa.

COSA INCLUDE L’ISCRIZIONE

  • sacca PaintMyRun (fino a esaurimento scorte!)
  • pacco gara con pettorina
  • sacchetto di colore in polvere
  • bottiglia d’acqua
  • e ovviamente una gara indimenticabile!

NOTA: Non è previsto alcun servizio di deposito borse.


Prosegui all’acquisto dei biglietti

Sponsor

Il territorio

Il Monte Conero

Il monte Conero è un luogo che racchiude un atmosfera d’ altri tempi, alle pendici del quale sorgono paesini incantevoli che nascondono numerosi anfratti rocciosi come le Due Sorelle, i Sassi Neri, Grotta Urbani o la Vela. Luoghi fantastici in cui il colore del mare cambia col passare delle ore e col mutare del vento e che vanno dal blu intenso al verde smeraldo.

Un mare dai fondali poco profondi e ricco di calette nascoste la cui aria odora di salsedine misto ad un profumo fresco di ginestre e pini marittimi. Sono infatti il blu, il verde e il giallo i colori di cui si veste questo incantevole tratto di Adriatico nella bella stagione.

Sirolo

Sirolo è un piccolo borgo che sorge sulle immediate pendici del Monte Conero. Fù edificato entro le mura dell’antico castello a strapiombo sul mare e rimane un luogo suggestivo, tranquillo ed ordinato dove le mura, il Torrione, i due archi medioevali come anche i vicoli stretti e colorati e la Chiese dedicata a San Nicola da Bari, sono tutt’ora ben preservati e vissuti dagli abitanti.

Alle porte del centro storico si trova inoltre il teatro il Cortesi, una deliziosa bomboniera che deve la sua notorietà allo scomparso regista Franco Enriquez.

La piazza del paese è invece un luogo luminoso, un vero e proprio balcone che si affaccia sulle spiagge sottostanti e sul Conero stesso.

Un punto di ritrovo pieno di vita dove sia turisti che la gente del posto amano sedere e trascorrere piacevoli serate nei bar e nei chioschi che la animano con brio tra musica, aperitivi, gelati e simpatia.

Spostando poi lo sguardo in alto sulla cima del Conero si intravede un’abbazia: la Badia di San Pietro. Fù dimora dei monaci benedettini di Camaldoli per più di 300 anni ed è oggi proprietà di una famiglia del luogo, la quale ha restaurato e trasformato il convento in un elegante Hotel.

Numana

Numana, considerata la Signora del Conero, incastonata fra il verde del Parco, è una delle località più affascinanti della Riviera. Spiagge di ghiaia fine che si alternano fra calette di rara bellezza, oasi di tranquillità e un litorale, quello di Marcelli, adatto a famiglie con bambini, dove il divertimento si fonde con la splendida cornice naturale.

Situata all’interno del Parco del Cònero, Numana si divide in una parte Alta, sul pendio della collina, e una Bassa, lungo il porto e l’arenile. Il litorale ha conseguito l’ambito riconoscimento di Bandiera Blu per pulizia e vivibilità delle sue spiagge. Ha duplice conformazione: a nord del porticciolo presenta una costa a falesia, con spiagge nascoste tra insenature; a sud, fino a Marcelli, una larga spiaggia di ghiaia fine, più facilmente accessibile. Dai giardini è possibile godere di un notevole panorama su tutto il litorale, così come dalla terrazza della torre. Alle spalle della città si aprono i campi coltivati e la boscaglia mediterranea. Il monte Cònero sullo sfondo fà da suggestiva cornice al diversificato.


Dove dormire

Sirolo:

– Affittacamere Maré http://www.maresirolo.it/
– Affittacamere Sottovoce http://www.sottovocesirolo.it/
– B&B Al Coppo http://www.alcoppo.com/
– Country House Acanto http://www.acantocountryhouse.com/
– Country House Borgo Rosso http://www.countryhousesir


Questa data è organizzata da:

WETRACE S.r.l.s

60020 Sirolo (AN) – Italia
C.F. e P.IVA: 02709050427
Email: info@paintmyrun.com
Tel: +39 349 127 1650